Skip to content

Che cos’è il “Laboratorio duemilaventisei”?

Il “Laboratorio duemilaventisei” è un percorso di elaborazione culturale, di indagine e di ascolto avviato nel 2019 dalla Fondazione Collegio San Carlo per riflettere sul suo futuro in vista dei 400 anni dalla sua nascita, avvenuta nel 1626. Il laboratorio intende proporre diverse attività aperte al pubblico, che si svolgeranno in più occasioni, di qui al 2026: iniziative culturali e di formazione, laboratori partecipati, mostre, pubblicazioni, nuovi canali di comunicazione e di interazione.

Perché un “Laboratorio duemilaventisei”?

Quando si sta per varcare la soglia dei 400 anni, occorre pianificare nuove prospettive e riguardare la strada percorsa. Nella sua lunga storia, la Fondazione San Carlo si è dedicata alla formazione delle giovani generazioni, mantenendosi aperta ai cambiamenti delle diverse epoche. Con il “Laboratorio duemilaventisei” vuole proseguire la riflessione sul suo ruolo nella società contemporanea e futura, attraverso un cammino originale che coinvolge le persone, le attività e i luoghi dell’istituzione.

Chi è la Fondazione Collegio San Carlo?

La Fondazione Collegio San Carlo di Modena è un istituto privato di formazione e ricerca che conduce un progetto culturale autonomo e originale rivolto a pubblici differenti, con particolare attenzione alla filosofia, alle scienze umane e sociali e alle scienze religiose. Attraverso la Scuola Internazionale di Alti Studi, la Fondazione attiva percorsi di dottorato e di specializzazione per laureati europei sostenuti da borse di studio. Attraverso il Collegio, che rientra nella Conferenza dei Collegi Universitari di Merito riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, offre servizi, attività formative e di sostegno agli studi universitari. Il Centro Culturale e il Centro Studi Religiosi propongono percorsi di approfondimento su temi di carattere filosofico, politico, sociale e religioso, articolati in conferenze, convegni, workshop, spettacoli teatrali e pubblicazioni. Accanto a queste attività, la Fondazione promuove una programmazione dedicata alla filosofia con i bambini, finalizzata a stimolare, nei più piccoli, la formazione di un pensiero autonomo e responsabile, e mette a disposizione il patrimonio della propria Biblioteca specializzata. Per maggiori informazioni visita www.fondazionesancarlo.it.

Che cos’è questo sito?

Un giornale senza tempo che unisce e presenta le attività e il patrimonio della Fondazione San Carlo. Al suo interno troverai gli estratti e le registrazioni audio e video delle conferenze organizzate ogni anno dai centri culturali; notizie dal passato relative alla storia dell’antico Collegio dei Nobili di San Carlo e, di riflesso, della città di Modena e dell’Italia; i progetti di filosofia con i bambini e i workshop con le scuole superiori organizzati dalla Fondazione; le biografie dei nobili convittori che hanno frequentato il Collegio nei secoli; le attività formative organizzate oggi dal Collegio Universitario della Fondazione; fotografie, disegni e descrizioni del patrimonio storico-artistico e molto altro ancora.

Ma in che anno siamo?

Il sito presenta eventi legati alla storia e alla realtà attuale della Fondazione, per questo motivo siamo sia nel passato sia nel presente, contemporaneamente. Ogni data è riferita alla specifica iniziativa raccontata negli articoli.

Perché le pagine cambiano da sole?

La visualizzazione delle pagine cambia automaticamente secondo un tempo prestabilito per offrire contenuti diversificati e aggiornati nel corso del tempo.

Ogni quanto tempo cambiano le pagine?

Le pagine cambiano ogni 5 minuti. È possibile monitorare il tempo della pagina grazie al banner in alto a destra.

Cosa succede nel 2026?

Nel 2026 la Fondazione Collegio San Carlo celebrerà i 400 anni dalla sua nascita, avvenuta nel 1626, quando il conte modenese Paolo Boschetti fondò il Collegio dei Nobili di San Carlo.

Da quali dispositivi posso accedere al “Laboratorio duemilaventisei”?

Il sito del laboratorio è consultabile su computer desktop, tablet e dispositivi mobili.

Come faccio a leggere interamente le notizie?

In basso a destra delle notizie è presente un piccolo pulsante nero. Cliccando su di esso si apre una finestra con il testo completo dell’articolo.

Vorrei salvare e stampare le notizie, come posso fare?

È possibile salvare in formato pdf la prima pagina del notiziario visualizzata in un determinato momento. Per farlo è sufficiente premere sull’icona “archivia” dal menu.

Posso partecipare alle attività del laboratorio?

Il progetto prevede svariate attività aperte al pubblico, che si svolgeranno in diversi momenti. La prima tappa è stata la mostra “Disegni dal passato, dal presente e dal futuro”, ideata come laboratorio aperto alla cittadinanza e realizzata sabato 18 maggio 2019, in occasione della Notte Bianca modenese e della Notte Europea dei musei.

Il percorso proseguirà in autunno con nuove iniziative. Tutte le informazioni sugli appuntamenti del laboratorio e sulle modalità di partecipazione sono disponibili nella sezione “Partecipa”.

Chi posso contattare per ulteriori informazioni?

La Fondazione Collegio San Carlo ha sede a Modena, in via San Carlo 5. È possibile telefonare allo 059.421211 o scrivere a info@fondazionesancarlo.it. Per ogni informazione riguardo l’istituzione e le sue attività è disponibile il sito www.fondazionesancarlo.it.